Evento
Passion for virtuality and simulations

Simulazioni e realtà virtuale...

> La Matematica e l'Ingegneria del Mondo Virtuale
> 3D stereoscopic Virtual Reality displays
> Le colate detritiche torrentizie in ambiente alpino

> Veicoli ferroviari 400 km/h ?

> Robotica e domotica



TORINO

> La Matematica e l'Ingegneria del Mondo Virtuale
Qualche esempio quotidiano
  • La guida di una bicicletta controllandone la traiettoria
  • L'ottimizzazione della configurazione di una stanza in termini energetici e di sicurezza
  • La determinazione della strada migliore per evitare il traffico
  • La criptazione di messaggi telefonici
  • La realizzazione di una grafica realistica per un videogioco
  • L'ottimizzazione della distribuzione di acqua, elettricitā, o merci su reti

http://calvino.polito.it/


> 3D stereoscopic Virtual Reality displays
Gli spettatori sono invitati a provare essi stessi i dispositivi presentati. Possono dunque indossare gli occhialini e provare ad interagire in modo diverso dal solito con un motore di rendering. Semplicemente muovendo la testa essi potranno muoversi nell'ambiente virtuale, grazie a qualche piccolo trucco tecnologico.

Politecnico di Torino
Dipartimento di Automatica e Informatica
bartolomeo.montrucchio@polito.it
luca.ciani@studenti.polito.it
riccardo.ferrini@studenti.polito.it
dario.passet@studenti.polito.it


> Le colate detritiche torrentizie in ambiente alpino
Le colate detritiche torrentizie sono processi naturali che si originano in piccoli bacini alpini in concomitanza di intense e talora brevi precipitazioni. Verranno presentati rari filmati inerenti colate detritiche torrentizie avvenute in ambiente alpino, in America e in Asia, una presentazione in powerpoint dei principali eventi avvenuti negli ultimi decenni nel bacino del Fiume Po, e da ultimo, verranno presentate immagini molto significative dei danni provocati dalle colate in ambiente urbanizzato.
Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI)
Strade delle Cacce 73, 10135 Torino
Tel: +39 0113977823
Fabio Luino






VERCELLI

> Veicoli ferroviari 400 km/h ?
Mediante il banco č possibile condurre prove di stabilitā di marcia, trazione/frenatura, superamento di sghembi di binario e analisi di comfort.
Si colloca il prototipo in scala ridotta del veicolo da analizzare sui rulli che simulano le rotaie e si movimentano i rulli fino a riprodurre le condizioni di marcia desiderate.

II Facoltā di Ingegneria, Piazza S. Eusebio 5, 13100 Vercelli
0161 226321
0161 226331
presidenza.vercelli@polito.it





ALESSANDRIA


> Robotica e domotica
Il termine "domotica" è un neologismo derivante dalla contrazione della parola latina domus (casa, abitazione) unita al sostantivo "automatica" (o, secondo alcuni, ad "informatica" o a "robotica"), quindi significa "scienza dell'automazione delle abitazioni". Ha dunque come oggetto di studio privilegiato proprio l'automazione della casa, tutto ciò utilizzando intensamente elettronica ed informatica, e quindi tre gli aspetti da approfondire durante la serata:
- Domotica: la casa intelligente
- Minirobot in azione
- Sistema di Autentificazione Biometrico